Il sussidio sociale garantisce ai beneficiari dei mezzi per soddisfare esigenze minime di sostentamento necessarie alla sopravivenza.  La sopravivenza è garantita allorquando il beneficiario abbia a disposizione dei proventi, che se ridotti del pagamento delle imposte e contributi obbligatori per la previdenza sociale, ammontino al reddito minimale.